Note essenziali sull'attività pittorica

Alberto Sargentini, Enrico Pea, Luigi Leonzi
Autoritratto ,1946 (olio su tavola, cm 41,5 x 29,5 - collezione privata)

di Enrico Dei

Ruggero Sargentini nasce a Viareggio il 5 giugno del 1902 e muore il 17 gennaio 1995.

Consegue la licenza dell’Istituto Belle Arti di Lucca, l’allora Regia Accademia di Belle Arti, per l’insegnamento del disegno, successivamente intraprende l’attività di insegnante che verrà esplicata presso la scuola Raffaello Motto di Viareggio.

Sargentini pittore, in base alle documentazioni rintracciate nei vari archivi e biblioteche, esordisce in manifestazioni pubbliche nel 1930...

Nella Mostra si elencano collettive e personali estratte da quanto è stato possibile ricostruire.

Operosità, 1939 (olio su tela, cm 91 x 120, collezione privata)

In particolare le numeorose edizioni della 'Biennale di Venezia' e della 'Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma'.

Nella esposizione viene testimoniata l'esperienza di Ruggero Sargentini come assistente di Lorenzo Viani. Esperienza divenuta oggetto di una pubblicazione dello stesso Ruggero nel 1982 : 'LORENZO VIANI e io'. >>>

 

Gonetwork srl viareggio